Ucraina, capo Nato invita Russia a "ritirare le truppe" -2-

Ihr

Roma, 30 ott. (askanews) - Mosca respinge con forza qualsiasi coinvolgimento militare, nonostante le verifiche di molti media. Su richiesta del nuovo presidente ucraino Volodymyr Zelensky, che ha promesso di ripristinare la pace, Kiev e i separatisti hanno iniziato ieri il ritiro delle loro truppe in una piccola area della linea del fronte. Presupposto per un vertice di pace con Mosca, questa operazione ha innescato in Ucraina timori di una "capitolazione".

"Accogliamo con favore tutti gli sforzi per ridurre le tensioni, ritirare le truppe e garantire una soluzione pacifica al conflitto nell'Ucraina orientale", ha aggiunto Jens Stoltenberg, elogiando al contempo gli "sforzi di pace" di Volodymyr Zelensky. (Segue)