Ucraina, Casellati riceve una delegazione del Congresso Usa

·1 minuto per la lettura
featured 1599725
featured 1599725

Roma, 22 apr. (askanews) – “Anche se i margini per un negoziato credibile” in Ucraina “sembrano assai limitati è indispensabile che la comunità internazionale faccia ogni sforzo per giungere a un cessate il fuoco e alla pace attraverso la definizione diplomatica del conflitto”. È quanto dichiarato dalla presidente del Senato Elisabetta Casellati ricevendo una delegazione del Congresso Usa guidata dal senatore Chris Coons.

“Questa vostra presenza a Roma, in un momento così difficile per l’Europa e per il mondo libero, è un segno dell’amicizia profonda che unisce da sempre il popolo americano e il popolo italiano”, ha aggiunto Casellati.

Al centro dell’incontro, le molteplici dimensioni della crisi ucraina: l’evoluzione della situazione sul campo; l’emergenza umanitaria dei rifugiati e le violazioni dei diritti umani contro la popolazione civile; l’autonomia energetica dell’Europa dal gas russo; l’efficacia e il costo delle sanzioni; le minacce alla sicurezza alimentare globale.

(IMMAGINI SENATO TV)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli