Ucraina, colloqui pace dipendono da disponibilità a considerare richieste Mosca - Lavrov

Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov a Mosca

(Reuters) - Il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov ha detto in una telefonata all'omologo turco, Mevlut Cavusoglu, che il risultato dei colloqui con l'Ucraina dipenderà interamente dalla disponibilità di Kiev a prendere in considerazione le richieste della Russia.

Il ministero degli Esteri ha anche reso noto che Lavrov e Cavusoglu hanno discusso della situazione nella città portuale di Mariupol e delle possibili misure volte a mettere in sicurezza i civili, anche di Paesi stranieri.

(Tradotto da Michela Piersimoni, editing Claudia Cristoferi)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli