Ucraina, conferenza dei donatori in Polonia: raccolti 6 mld euro

featured 1604646
featured 1604646

Roma, 5 mag. (askanews) – Più di 6 miliardi di euro sono stati raccolti alla conferenza dei donatori a Varsavia. Il premier polacco Mateusz Morawiecki: “A questa conferenza, siamo stati in grado di raccogliere più di 6 miliardi di euro e questi soldi saranno inviati, distribuiti per sostenere l’Ucraina e tutti coloro che sostengono l’Ucraina, perché sappiamo quanto sia doloroso e costoso per la nazione ucraina. Quando la Russia porta morte, i paesi del mondo libero devono portare aiuti e credo che questa conferenza qui a Varsavia abbia mostrato una quantità enorme di solidarietà”.

L’evento è ospitato congiuntamente da Polonia e Svezia in cooperazione con l’UE, alla presenza della presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen e del presidente del Consiglio europeo Charles Michel.

Oltre ai primi ministri di Polonia e Svezia, partecipano alla conferenza, tra gli altri, anche i primi ministri di Ucraina e Finlandia. Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha partecipato in video collegamento, affermando che sono necessari fondi per ricostruire l’economia e le infrastrutture del suo paese, aggiungendo che sarebbe un “investimento nella stabilità dell’intera Europa centrale e orientale”.

(FONTE IMMAGINI EBS)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli