Ucraina, consigliere Kiev: "Putin ha il cancro dal 2020"

(Adnkronos) - "So con certezza che Putin ha veramente il cancro dal 2020, qualcosa come un sarcoma". Lo ha detto Aleksei Arestovich, uno dei consiglieri della presidenza ucraina, in un'intervista al portale Gordon, ribadendo anche che il presidente russo avrebbe "una serie di problemi gravi, con la colonna vertebrale ed altri organi".

La salute di Putin è "nella mani dei migliori medici della Russia", ha aggiunto il consigliere ucraino il quale però già si chiede chi potrà succedere al presidente russo che potrebbe da qui "ad un paio di anni" non essere più alla guida della Russia. E si preoccupa della possibilità che riescano a farsi avanti figure, come Nikolai Patrushev, il segretario del consiglio di Sicurezza russo, ex capo dell'Fsb, o l'ex primo ministro Sergei Kiriyenko, che applicherebbero un sistema politico ancora più restrittivo di quello di Putin.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli