Ucraina: Conte, 'negoziato no su testa Zelensky ma non lasciarlo solo a lui'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 12 mag. (Adnkronos) – "Ho sentito Draghi che giustamente ha detto il negoziato non possiamo farlo sulla testa di Zelensky e dell'Ucraina, lo condivido ma non possiamo lasciare a lui soltanto la responsabilità esclusiva del negoziato perchè siamo coinvolti anche noi". Siamo soci? "No ma non possiamo fingere che non abbiamo un coinvolgimento ancorchè indiretto". Così Giuseppe Conte a Piazza Pulita in onda stasera su La7.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli