Ucraina: Conte, 'sforzi diplomatici siano sempre più intensi, guerra fa male a tutti'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 26 mag. (Adnkronos) – Su guerra in Ucraina "noi dobbiamo augurarci che gli sforzi diplomatici siano sempre più intensi e vadano sempre avanti. L'Italia sta dando il suo contributo, anche specifico, che è ben accetto e ben condivisibile, se poi altri Paesi hanno anche delle proposte che vengono giudicate anche più accette, bé vanno bene tutte. L'importante è arrivare a una soluzione". Così il presidente del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte, a margine di un incontro elettorale a Riccione dove ha dato inizio oggi al suo tour elettorale.

"L'Italia sta facendo il suo – riconosce l'ex premier – l'importante è che gli sforzi diplomatici siano costanti, siano continui e non coinvolgano solo l'Italia ma l'Italia stessa sia promotrice di questi sforzi e possa coinvolgere tutti. Adesso dobbiamo mettere fine a questa guerra che fa male a tutta 'Europa, fa male al mondo intero. E' una guerra che porta distruzione, carneficine, sofferenze, recessione. Una guerra di cui non abbiamo affatto bisogno".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli