Ucraina, crollo import smartphone in Russia

(Adnkronos) - Crollo del 38 per cento delle importazioni di smartphone in Russia nei primi sei mesi dell'anno, rende noto il quotidiano Kommersant rilanciato da Moscow Times, citando il risultato di una ricerca del GS Group da cui emerge che anche le produttrici cinesi Xiaomi e Realmi hanno ridotto le forniture.

Le importazioni di smartphone economici (venduti a meno di 10mila rubli o 160 euro), una fascia di prodotti che rende conto del 27 per cento del settore, sono diminuite ancora di più, del 56 per cento. Il fattore principale di questo andamento è stato il ritiro dai mercati russi della Samsung.