Ucraina, da Russia sanzioni a 287 membri Camera Comuni Gb

(Adnkronos) - Il ministero degli Esteri russo ha imposto sanzioni nei confronti di 287 membri della Camera dei Comuni di Londra. Lo riporta l'agenzia di stampa Interfax.

Il ministero degli Esteri russo ha spiegato in una nota che la decisione di introdurre sanzioni contro i parlamentari del Regno Unito è stata presa in risposta alla decisione britannica di sanzionare 386 membri della Duma, la camera bassa del parlamento russo. I 287 parlamentari britannici sanzionati "non possono entrare nella Federazione Russa", si legge nella nota.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli