Ucraina, a domanda su possibile attacco nucleare Russia risponde: è tutto nella nostra dottrina militare

Bandiere di Russia e Ucraina

LONDRA (Reuters) - Alla domanda se la Russia esclude un attacco nucleare tattico preventivo contro l'Ucraina, il viceministro degli esteri russo ha risposto che una decisione sul possibile uso di armi nucleari è stata chiaramente definita nella dottrina militare russa.

Lo ha riferito l'agenzia di stampa statale Ria.

"Abbiamo una dottrina militare - tutto è scritto lì", ha detto Alexander Grushko alle Ria quando gli è stato chiesto se Mosca escluderà un attacco nucleare tattico preventivo contro l'Ucraina.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Stefano Bernabei)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli