Ucraina: Draghi, 'a Biden dirò che non vogliamo escalation, ma nessuno può abbandonare Kiev'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 mag. (Adnkronos) – "Nessuno vuole la guerra o un'escalation -questo dirò a Biden certamente- ma nessuno vuole abbandonare la pace. Ma riusciamo ad avere pace solo se l'Ucraina può difendersi, altrimenti abbandoniamo il popolo ucraino, bambini, donne, anziani all'occupazione, avremo una sottomissione, la schiavitù di un paese democratico e sovrano. Non credo che questo sia quel che vogliamo, non credo sia quello che nessuno vuole in Italia". Così il premier Mario Draghi in conferenza stampa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli