Ucraina: Draghi, 'escalation? No appiattimento a Usa, non serve riposizionare Italia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 mag. (Adnkronos) – "Quel che ho sempre detto è che cerchiamo la pace, l'ho detto anche nella telefonata con Putin, quindi non abbiamo bisogno di riposizionare l'Italia, non c'è appiattimento, non c'è differenze sull'invio d'armi" a Kiev che sono state "inviate da tutti i partner. Non c'è bisogno di riposizione niente, la nostra appartenenza all'alleanza atlantica è scontata. Nessuno vuole la guerra o un'escalation". Lo puntualizza il premier Mario Draghi, rispondendo a una domanda sulla visita negli States.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli