Ucraina: Draghi a Ue, 'status Paese candidato a Kiev gesto politico importante'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Bruxelles, 30 mag. (Adnkronos) – “Offrire all’Ucraina lo status di Paese candidato può essere un gesto simbolico importante, un messaggio di sostegno nel mezzo della guerra”. Lo ha detto il premier Mario Draghi, intervenendo alla riunione straordinaria del Consiglio europeo in corso a Bruxelles.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli