Ucraina: Erdogan a Zelensky, 'pronto a dare supporto nel processo negoziale'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Ankara, 24 apr. (Adnkronos) – Gli ultimi sviluppi della guerra in Ucraina ed il processo negoziale sono stati i temi principali della telefonata tra il presidente turco, Recep Tayyip Erdogan, ed il suo omologo ucraino, Volodymyr Zelensky. Lo ha riferito la presidenza turca in una nota in cui si sottolinea che Erdogan ha affermato che a Mariupol deve essere garantita l'evacuazione dei feriti e dei civili.

Il leader turco ha ribadito a Zelensky di essere pronto a fornire tutta l'assistenza possibile durante il processo negoziale e ad offrire il supporto necessario. Inoltre ha spiegato che il governo di Ankara è favorevole in linea di principio a svolgere il ruolo di garante in un'eventuale accordo di sicurezza per l'Ucraina.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli