**Ucraina: Faraone, 'M5S vuole che Petrocelli resti, regolamento non c'entra'**

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 28 apr. (Adnkronos) – "Prendiamo atto che il M5S non ha alcuna intenzione di far decadere Petrocelli da presidente della commissione Esteri, le parole della capogruppo Castellone non lasciano dubbi in proposito". Così il presidente dei senatori di Italia Viva, Davide Faraone.

"La decisione di non intervenire per spostare Petrocelli , peraltro appellandosi a un regolamento che invece consente dj farlo ,dimostra ancora una volta l’ambiguità di un partito che ha una posizione preoccupante ed ambigua sulla guerra. Continueremo a chiedere al M5S di indicare una soluzione immediata alla vicenda Petrocelli”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli