Ucraina: Faraone, 'non indichiamo nuovi componenti commissione Esteri'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 5 mag. (Adnkronos) – "Gentile presidente, a seguito delle dimissioni de senatori designati e delle motivazioni di tali atti e vista l'eccezionale gravità della situazione internazionale in corso, mi trovo obbligato a comunicarle che il gruppo Iv-Psi non intende procedere ad indicare nuovi senatori componenti della terza commissione permanente". Così il presidente dei senatori di Italia Viva Davide Faraone in una lettera indirizzata alla presidente del Senato, Elisabetta Casellati, riguardo alle dimissioni dei componenti della commissione Esteri riguardo al caso Petrocelli.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli