Ucraina: Ferrara (M5s), 'governo chiarisca se Italia é per escalation o diplomazia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 mag. (Adnkronos) – "Dopo settanta giorni di guerra con migliaia di morti, una crescete escalation e la scomparsa della diplomazia e del negoziato, noi come M5s e come tutti gli italiani, vogliamo capire qual è la prospettiva a cui andiamo incontro, qual è l'obiettivo: sconfiggere militarmente Putin? Estendere il conflitto rischiando la Terza guerra mondiale?". Lo ha dichiarato a Rai Isoradio il senatore Gianluca Ferrara, vicepresidente del gruppo M5S Senato e capogruppo Cinquestelle in Commissione Esteri.

"Noi rivendichiamo il diritto di resistenza e autodifesa del popolo ucraino come previsto dall'articolo 51 della Carta delle Nazioni Unite, ma vogliamo conoscere l'indirizzo politico del nostro governo e per questo abbiamo nuovamente sollecitato il presidente Draghi e il ministro Guerini a riferire in Parlamento, che per antonomasia è il luogo in cui discutere passaggi così importanti e delicati", ha concluso Ferrara.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli