Ucraina-Finlandia, premier Marin a Kiev da Zelensky

(Adnkronos) - Il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, ha ricevuto a Kiev la premier finlandese, Sanna Marin. Lo riporta una nota della presidenza ucraina, che mostra alcune foto dell'incontro. Nel corso del colloquio tra le delegazioni dei due Paesi, Zelensky ha ringraziato il governo e il popolo finlandese "per il loro sostegno" e, in particolare, per le sanzioni alla Russia, i pacchetti di assistenza alla difesa dell'Ucraina nonché per l'assistenza finanziaria e umanitaria. Il presidente ha affrontato con Marin la questione della ricostruzione del Paese e ha osservato che "il popolo ucraino conta sulla partecipazione attiva della Finlandia" a questo processo.

Nel corso della missione in Ucraina, Marin ha anche visitato Irpin e Bucha, le due località a nord di Kiev da cui i russi si sono ritirati lasciando dietro di loro scene di morte e devastazione e da cui continuano ad arrivare testimonianze di massacri.

Vestita con un giubbotto antiproiettile, la premier finlandese - secondo i media locali - si è recata sui luoghi con una scorta militare e si è fermata a parlare anche con un prete. "Guardare tutto ciò che la Russia ha fatto in queste città è stato estremamente difficile. Molte persone sono morte. Allo stesso tempo, lo spirito eroico del popolo ucraino, che sta lottando per la propria libertà e per quella dell'Europa intera, è ammirevole", ha commentato.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli