Ucraina, forze Kiev avanzano nella regione di Kherson: liberati 4 villaggi

(Adnkronos) - L'esercito di Kiev ha reso noto di aver liberato quattro insediamenti nella regione del Kherson: i villaggi di Davydiv Brid, Starosillya, Arkhangelsk e Velyka Oleksandrivka. "Gloria all'Ucraina! Gloria ai marines! - hanno scritto sui social i militari ucraini - Oggi, 4 ottobre, Davydiv Brid è stato liberato dai russi grazie alle forze della 35a brigata separata di marines. Appendiamo solennemente una bandiera gialla e blu su Davydiv Brid".

L'esercito ucraino ha postato anche video che facevano riferimento alla liberazione di altri insediamenti nella regione di Kherson, quelli di Starosillya, Arkhangelsk e Velyka Oleksandrivka.

Il capo dell'amministrazione filo-russa di Kherson, Sergei Vladimirovich, è stato inserito dal governo britannico nella lista di individui sotto sanzioni.

La regione di Kherson, di cui Mosca ha rivendicato l'annessione, è solo parzialmente controllata dalle forze russe. L'esercito ucraino ha compiuto progressi significativi in questa regione negli ultimi giorni, conquistando diversi villaggi.