Ucraina: Gasparri, 'da Conte pura demagogia'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 7 mag. (Adnkronos) – "È alquanto sospetto questo orgoglio di Giuseppe Conte che chiede dibattiti parlamentari quando da Presidente del Consiglio ha fatto da maggiordomo ai ministri americani". Così il senatore di Forza Italia Maurizio Gasparri.

"Ricordiamo le visite del ministro della Giustizia USA in Italia quando Conte era a Palazzo Chigi, con incontri tutti ancora da chiarire con i vertici dei servizi di sicurezza italiani. Conte da capo del governo ha fatto da vassallo, ora vorrebbe fare l'eroe del pacifismo. È ovvio che tutti auspichiamo la pace in Ucraina e nel mondo. Ma per ottenerla bisogna mantenere un quadro di solidarietà internazionale a sostegno di chi subisce aggressioni. Quella di Conte è pura demagogia. Su ogni tema".

"Sono contro i termovalorizzatori perché vogliono la spazzatura nelle strade, come si è visto quando hanno amministrato la Capitale. Sono contro il sostegno ai popoli aggrediti perché pensano a una propaganda che non gli porterà alcun frutto. Conte va giudicato sui suoi comportamenti. E quelli che ebbe da Presidente del Consiglio sono stati una pagina di vergogna su tutti i fronti, anche quelli della subalternità internazionale, per l’Italia”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli