Ucraina: Gasparri (Fi), 'con vicenda Petrocelli siamo davvero al ridicolo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 4 mag. (Adnkronos) – "Il senatore Petrocelli minaccia di fare ricorsi alla Corte Costituzionale per difendere la sua poltrona. E perché non all'Onu? Che in fondo non ha nulla di serio di cui occuparsi in queste settimane e potrebbe ben dedicare le sue attenzioni al nostro senatore. Siamo davvero al ridicolo. Ma il caso Petrocelli dimostra quale sia stata la presunta classe dirigente che il mondo grillino ha portato nelle istituzioni". Lo dichiara il senatore di Fi, Maurizio Gasparri.

"Presunzione, incompetenza, attaccamento supremo alla poltrona. Il tutto coronato dall'assegno di 300mila euro per il blog di Grillo. Da Petrocelli a Grillo la storia è sempre la stessa. Per fortuna questa pagina oscura della democrazia italiana sta per chiudersi per volontà del popolo elettore che correggerà l'errore fatto anni fa, quando troppi hanno creduto alle chiacchiere del grillismo”, conclude Gasparri.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli