Ucraina, Gb fornirà lanciamissili M270 a lungo raggio

(Adnkronos) - La Gran Bretagna invierà in Ucraina sistemi missilistici M270 a lungo raggio per difendersi dalla Russia. Lo ha confermato il segretario alla Difesa britannico Ben Wallace. Si tratta di lanciatori in grado di colpire obiettivi fino a 80 chilometri (49,7 miglia) di distanza, in grado di offrire "un significativo aumento delle capacità per le forze ucraine". La mossa è "strettamente coordinata" con la decisione degli Stati di fornire a Kiev il suo sistema missilistico di artiglieria ad alta mobilità (HIMARS).

Il governo britannico ha anche affermato che l'esercito ucraino verrà addestrato a utilizzare i lanciarazzi nel Regno Unito in modo da massimizzarne l'efficienza.

"Il Regno Unito sostiene l'Ucraina e ha assunto un ruolo di primo piano nel fornire alle sue truppe le armi necessarie per difendere il loro paese", ha affermato Wallace. "Mentre le tattiche della Russia cambiano, così deve cambiare il nostro sostegno all'Ucraina. Questi lanciarazzi multipli altamente efficaci consentiranno ai nostri amici ucraini di proteggersi meglio dall'uso brutale da parte della Russia dell'artiglieria a lungo raggio usata dalle forze di Putin per distruggere indiscriminatamente le città", ha aggiunto il ministro.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli