Ucraina: Gb stanzia 2,5 milioni di sterline per indagare sui crimini di guerra

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Londra, 14 lug. (Adnkronos) – Il governo del Regno Unito ha annunciato un pacchetto di aiuti da 2,5 milioni di sterline per l'Ucraina per indagare sui crimini di guerra commessi dai soldati russi. Lo ha scritto Ukrinform citando Sky News.

Questo pacchetto finanziario sarà utilizzato per assistere l'Ufficio del procuratore generale dell'Ucraina (Gpo) nelle indagini sui crimini, compresa la violenza sessuale, legati all'aggressione russa. Il denaro sarà fornito come parte del sostegno del Regno Unito al Violent Crime Advisory Group in collaborazione con l'Ue e gli Stati Uniti.

“Le prove dei terribili crimini commessi dalle forze russe in Ucraina e i resoconti di prima mano che ho sentito dai sopravvissuti rimarranno con me per sempre – ​​ha affermato Melinda Simmons, ambasciatrice britannica in Ucraina – Ma ancora più forte è la determinazione del popolo ucraino a rispondere a queste atrocità che ho osservato. Sono lieta che l'esperienza e il finanziamento della Gran Bretagna aiuteranno l'Ufficio del procuratore generale a smascherare questi crimini e ad assicurare i loro autori alla giustizia".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli