Ucraina: governatore, 'bonificati tutti i centri abitati regione Kiev'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 19 lug. (Adnkronos) – Tutti gli i centri abitati della regione di Kiev sono stati ispezionati per la verificare la presenza di oggetti esplosivi. Lo ha scritto su Telegram il governatore regionale di Kiev Oleksiy Kuleba, precisando che "ad oggi, i servizi speciali hanno esaminato tutte le aree popolate della regione: si tratta di 270 città, villaggi e paesi all'interno dei distretti Buchanskyi, Brovarskyi e Vyshhorodskyi".

"Dall'inizio dei lavori – prosegue – i soccorritori hanno neutralizzato 52.862 oggetti deflagranti. Rimangono inesplorati circa 8.462 km quadrati, di cui 2.600 nella zona di Chernobyl. Ci vorranno anni per completare questo lavoro nella regione di Kiev, ma lo faremo sicuramente".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli