Ucraina: Hillary Clinton, 'Gorbaciov merita posto nella storia, Putin un egocentrico pericoloso'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Venezia, 2 set. (Adnkronos) – "Gorbaciov l'ho incontrato diverse volte. Ho sempre pensato che meritasse un posto nella Storia. Ha visto nel suo percorso politico una possibilità di riformare la Russia. Ha immaginato che il suo Paese potesse far parte di un mondo più grande e avvicinarsi all'Europa: era l'opposto di Putin". Lo ha detto Hillary Clinton in un colloquio con il Corriere della Sera a Venezia – alla Scuola Grande di San Giovanni Evangelista, poco prima della conferenza stampa per i DVF Awards, i premi per le donne della designer Diane von Fürstenberg, in cui lei rappresenta la sua associazione no profit Vital Voices Global Partnership.

Secondo l'ex first lady, Gorbaciov era l'opposto di Putin, che definisce senza mezze misure "un bullo, un assassino, un egocentrico pericoloso. Quell'uomo vuole ricostruire l'impero russo con lui al centro, come fosse Pietro il Grande. Gorbaciov era diversissimo, sia Ronald Reagan che il primo Bush dicevano che con lui si poteva dialogare".

"Il governo ucraino e il suo popolo sono incredibili – aggiunge l'ex segretario di Stato dell'amministrazione Obama – Non so come finirà la guerra perché sceglieranno loro se e quando negoziare con Putin, ma sento che non è una cosa che avverrà a breve".