Ucraina, il freelance Mattia Sorbi: "Sto bene, ho tanto da raccontare"

(Adnkronos) - "Cari amici, Sono felice di potervi dire che sto rientrando in Italia grazie all'aiuto della Farnesina. Non preoccupatevi, sto bene e presto potrò darvi mie notizie! Ho tanto da raccontarvi!". E' quanto ha scritto in un post su Facebook in italiano e in inglese Mattia Sorbi, il freelance italiano ferito nei pressi di Kherson lo scorso 31 agosto. Il giornalista sta rientrando in Italia a bordo di un'aeroambulanza.