Ucraina, il governo del presidente Zelensky, profili e dati -3-

Orm/red

Roma, 10 set. (askanews) -

Vadym Prystaiko, il Ministro degli affari esteri, è un diplomatico di carriera, lavora in campo a partire dal 1993. È stato assunto dal Ministero per gli affari esteri nel 1997.

Dal 2014 al 2017 ha lavorato come vice ministro, primo vice ministro e capo dell'apparato del Ministero degli affari esteri nella squadra del Ministro Pavlo Klimkin. Dal 2012 al 2014 ha ricoperto il posto dell'ambasciatore ucraino in Canada. Dal 2017 fino alla sua nomina da Ministro è stato il capo della Missione dell'Ucraina alla NATO.

Nella comunità diplomatica Prystaiko ha una reputazione da euroatlantista convinto. Le relazioni con la NATO sono il suo campo professionale a partire dal 2007, quando ha iniziato il suo incarico nel corrispettivo dipartimento presso il Ministero degli affari esteri. (Segue)