Ucraina, Imam Catania: "Appello Papa è speranza, chiesa ortodossa diffonda pace e amore"

(Adnkronos) - "Un appello, quello del Papa, che in un contesto di sofferenza e guerra porta speranza. La speranza che cessino questi conflitti e che si raggiunga una soluzione diplomatica". Lo afferma all’AdnKronos l’Imam di Catania e Presidente della Comunità islamica in Sicilia, Abdelhafid Kheit in merito alla ipotetica visita del Santo Padre in Russia in relazione alla guerra in Ucraina.

"Questa chiamata alla pace - aggiunge- va estesa anche alla Chiesa Ortodossa, la quale anziché schierarsi dovrebbe seguire il suo ruolo religioso, la diffusione di un messaggio di pace e amore, ripudiando ogni tipo di conflitto".

Per Abdelhafid Kheit, che è anche vice Presidente nazionale dell’Ucoii "è importante il ruolo della religione nei processi della pace e rafforzare il dialogo tra i popoli". "La volontà del Papa di incontrare Putin a Mosca - conclude Abdelhafid Kheit- ci ricorda il viaggio di San Francesco di Assisi nel corso della V crociata con il sultano d'Egitto".

(di Francesco Bianco)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli