Ucraina: Israël (Ceo Arianespace), 'per crisi stop 11 voli Soyuz ma uso terminava in 2023'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 11 mag. (Adnkronos) – La crisi determinata dall'attacco della Russia all'Ucraina "ha comportato la sospensione di 11 voli spaziali con la Soyuz russa". A valutarlo è stato l'amministratore delegato Stéphane Israël che, in un incontro con la stampa italiana ha chiarito: "In ogni caso l'uso di Soyuz sarebbe finito nel 2023". "Stiamo lavorando per portare i 5 lanci istituzionali su Ariane 6" ha detto il Ceo. (di Andreana d'Aquino)

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli