Ucraina, Johnson: "Russia può vincere guerra"

·1 minuto per la lettura

(Adnkronos) - Esiste la "realistica possibilità" che la Russia possa vincere la guerra in Ucraina. Lo ha riconosciuto il primo ministro britannico, Boris Johnson, corso di una conferenza stampa a Nuova Delhi.

Commentando i rapporti delle intelligence occidentali secondo cui Mosca potrebbe vincere, Johnson ha commentato: "La cosa triste è che questa è una realistica possibilità". "Putin ha un esercito enorme. Ha una posizione politica molto difficile perché ha commesso un errore catastrofico - ha proseguito Johnson - L'unica opzione che ha ora è continuare a provare a usare il suo approccio spaventoso, guidato dall'artiglieria, per cercare di sbriciolare gli ucraini".

La situazione in Ucraina è, in questa fase, ''imprevedibile'', ma l'Occidente non può ''guardare passivamente'' quello che sta accadendo, ha detto ancora Johnson, affermando che ''il Regno Unito e i nostri alleati non guarderanno passivamente mentre Vladimir Putin continua questo assalto".

Il premier britannico ha poi lodato ''la straordinaria forza d'animo e il successo'' del presidente ucraino Volodymyr Zelensky e del suo popolo che resistono alle forze russe "con incredibile eroismo".

L'Occidente, ha proseguito, deve ''valutare cos'altro può fare militarmente. Dobbiamo continuare a intensificare le sanzioni economiche. Ed è quello che stiamo facendo''.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli