Ucraina, "a Kherson folla in festa per liberazione città"

(Adnkronos) - All'indomani dell'arrivo dei soldati ucraini a Kherson, la popolazione sta ancora celebrando la liberazione in piazza in un'atmosfera di "euforia". A raccontarlo sono le immagini di Sky e la Cnn, fra le prime troupes internazionali ad arrivare oggi in città, dopo che ieri erano circolati solo video sui social.

Le immagini mostrano la gente in strada che agita bandiere ucraine, canta "Gloria all'Ucraina", abbraccia i soldati. "Ci sentiamo liberi, non siamo schiavi, siamo ucraini"- dice alla Cnn una donna, indicata come Olga - "Eravamo terrorizzati dall'esercito russo, dai soldati che potevano arrivare in ogni momento a casa, la nostra casa, aprire la porta come se abitassero qui e rubare, rapirci, torturarci". Una giovane donna, avvolta in una bandiera, ha raccontato con voce rotta quanto siano stati "tempi duri per tutti". E poi ha chiesto di abbracciare il reporter, ringraziando "per il vostro sostegno, che abbiamo sentito ogni giorno"