Ucraina, Kiev: finito scambio prigionieri con separatisti Donbass

Sim

Roma, 29 dic. (askanews) - L'ufficio del presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha annunciato la conclusione dello scambio di prigionieri avvenuto oggi con le autoproclamate repubbliche di Luhansk e Donetsk. "Lo scambio dei prigionieri è terminato - ha annunciato su Telegram - 76 dei nostri sono al sicuro nel territorio controllato dall'Ucraina".

Stando a quanto precisato dall'agenzia stampa russa Ria Novosti, Kiev ha consegnato 60 prigionieri ai separatisti di Donetsk e altri 63 a quelli di Luhansk, da cui ha ricevuto rispettivamente 51 e 25 prigionieri.

Lo scambio è avvenuto nei pressi della città di Horlivka, nella regione di Donetsk.