Ucraina: Kiev, ora tentativo estendere controffensiva nel Donbass

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 14 set. (Adnkronos) – Funzionari ucraini affermano che l'esercito di Kiev sta cercando di avanzare nella regione del Donbass, dopo aver ottenuto una serie di risultati positivi nella recente controffensiva nel nordest del Paese, dove nei giorni scorsi ha potuto riconquistare porzioni di territorio occupato, costringendo le truppe russe a ritirarsi.

Il presidente Volodymyr Zelensky ha affermato che le forze ucraine stanno rafforzando la loro presa su 8.000 kmq di territorio riconquistato nella regione di Kharkiv. La Russia controlla ancora circa un quinto del territorio ucraino, ma combattimenti sono in corso al confine con le città del Donbass, come ha dichiarato ai media statali russi Andrey Marochko, comandante militare dell'autodichiarata Repubblica popolare di Luhansk, una delle due province che fanno parte del Donbass.

Dal canto suo, Serhiy Hayday, governatore di Luhansk, ha detto che le forze ucraine stavano ingaggiando scontri con le truppe russe alla periferia di Lyman: "Ci sono feroci battaglie a Lyman ora, che penso dureranno ancora qualche giorno", ha scritto su Telegram.