Ucraina: Kiev, per rientro rifugiati servono infrastrutture e sistemi difesa

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 24 giu. (Adnkronos) – Le autorità ucraine mettono in guardia contro il rischio affrettato dei circa cinque milioni di rifugiati di guerra. "Ci sono due prerequisiti essenziali: dobbiamo trovare modi e mezzi per ricostruire almeno parzialmente le infrastrutture distrutte. E nelle zone di rientro, è necessario un sistema di difesa missilistica funzionante – come esiste più o meno ora per Kiev". A dichiararlo è stata Olena Sotnyk, consigliere del vice primo ministro Olha Stefanischyna. Lo riporta la Bild.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli