Ucraina, Kiev: "Russia ha lanciato missile nucleare con testata 'finta'"

(Adnkronos) - La Russia avrebbe lanciato in territorio ucraino un missile nucleare Kh-55 di fabbricazione sovietica, ma armato con una testata 'fittizia'. Lo ha rivelato il sito ucraino Defense Express, citando fonti militari di Kiev. Il missile Kh-55, noto anche come X-55, è stato progettato e prodotto in epoca sovietica per trasportare bombe nucleari fino a 2.500 chilometri di distanza e viene lanciato da bombardieri.

Secondo gli analisti, il missile sarebbe stato lanciato martedì scorso per "inviare un messaggio" a Kiev e agli alleati occidentali su una possibile escalation nucleare del conflitto. Oppure potrebbe essere il segno che Mosca sta esaurendo le sue riserve di missili di precisione e per questo sta facendo ricorso a missili con capacità nucleare.