Ucraina: Kiev, 'vice capo sicurezza licenziato per motivi di salute'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Kiev, 25 lug. (Adnkronos) – Il licenziamento di Ruslan Demchenko, il primo vice segretario del Consiglio per la sicurezza e la difesa nazionale dell'Ucraina, stamattina da parte del presidente Volodymyr Zelensky, è legato alla sua salute. Lo ha dichiarato il portavoce del presidente ucraino Serhii Nikiforov.

"La guerra ha mobilitato non solo il nostro esercito, ma anche tutti noi, tutti gli organi statali – ha spiegato parlando con l'agenzia Interfax-Ucraina – Stiamo tutti lavorando al limite delle nostre capacità in questo momento, con grande carico fisico e morale. Sfortunatamente, lo stato di salute del signor Demchenko non gli permette di lavorare con un tale carico ora".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli