Ucraina, Kuleba: evacuazione civili a Mariupol è molto fragile

featured 1603192
featured 1603192

Milano, 2 mag. (askanews) – L’evacuazione dei civili da Mariupol, in corso, è “molto fragile” e “potrebbe crollare in qualsiasi momento”: lo ha affermato il ministro degli Esteri ucraino Dmytro Kuleba durante una conferenza stampa a Kiev: “L’evacuazione è in corso. Tutto quello che posso dire finora è lodare gli instancabili sforzi delle Nazioni Unite e del Comitato Internazionale della Croce Rossa per portarla a termine. Ma tutto è molto fragile, le cose possono cambiare da un momento all’altro. Quindi è meglio aspettare che l’evacuazione finisca”, ha dichiarato Kuleba.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli