Ucraina, Lavrov: "Contatto con Europa non è più priorità"

(Adnkronos) - I contatti con l'Europa non sono più una "priorità". Ad affermarlo all'emittente Ntv è il ministro degli Esteri russo Sergei Lavrov, in un'intervista a margine del Forum economico internazionale di San Pietroburgo, rilanciata dall'agenzia stampa russa Tass.

"Abbiamo sempre lavorato con l'Occidente e l'Oriente, il Nord e il Sud. Dato che l'Occidente ha tagliato tutti i contatti, abbiamo obiettivamente lavorato con l'Oriente come prima. Stiamo espandendo i contatti con l'Oriente. In termini assoluti questi contatti stanno crescendo, mentre in termini relativi l'Europa è scomparsa dalle nostre priorità", ha affermato il capo della diplomazia russa.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli