Ucraina: Letta, 'guerra avrà pesanti conseguenze per decenni'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 6 mag (Adnkronos) – "Partirei da una considerazione che ho verificato parlando con tante persone. La cesura della notte tra il 23 e il 24 febbraio, quando le truppe russe sono entrate in Ucraina, non può essere semplicemente rimarginata come se niente fosse o considerata una parentesi. È un evento di portata storica, che avrà pesanti conseguenze nei prossimi decenni". Lo dice Enrico Letta al Sussidiario.net.

"Una prima conseguenza rischia di essere la morte del G20, una delle costruzioni geopolitiche più interessanti degli ultimi anni", dice il segretario del Pd che poi torna sulla sua proposta di "creare una Confederazione Europea, al di sopra dell’Unione Europea. Occorre cioè creare uno spazio politico che metta insieme i 27 Paesi membri dell’Unione Europea, che continua a vivere normalmente, con i 9 Paesi che hanno l’aspirazione di diventare membri dell’Unione, Ucraina compresa. Paesi che in questa fase sono diventati centrali: Moldavia, Georgia, Macedonia del Nord, Albania, Serbia, Bosnia, Montenegro e Kosovo. Tutti Paesi fondamentali dentro una dinamica così cambiata".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli