Ucraina: Manciulli, 'Russia e Cina minacciano nostro sistema valori'

·1 minuto per la lettura
default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 apr. (Adnkronos) – "Abbiamo di fronte una strategia" della Russia "che abbiamo sottovalutato. Se considerassimo la vicenda dell'Ucraina a sè stante faremmo un grave errore. Pensare che questa cosa riguardi altri e che ci si possa cavare dicendo ma gli cedano il Donbass e otterremo la pace, è pura illusione, perchè la minaccia è alla nostra idea di società". Lo ha affermato Andrea Manciulli, presidente di 'Europa atlantica', intervenendo al convegno "Dopo l'invasione russa mai più nulla sarà come prima", organizzato da 'Riformismo e libertà', 'Europa atlantica' e 'Formiche'.

"Non dobbiamo sottovalutare -ha aggiunto- il tema Cina. Se uno ha come obiettivo quello di mettere al centro la via della seta, è la volontà di rompere quello che la scoperta dell'Occidente ha creato, che è il nostro sistema di valori. L'Occidente non è una nozione astratta, è la difesa della democrazia e della libertà".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli