Ucraina: media, arrestati in Russia due 'sostenitori dei nazionalisti Kiev'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Mosca, 27 apr. (Adnkronos) – L'Fsb, il Servizio federale per la sicurezza, ha arrestato due russi "sostenitori dei nazionalisti ucraini" che progettavano "un sabotaggio" nella regione di Belgorod, al confine con l'Ucraina. Lo ha riferito l'agenzia Tass, secondo cui i due arrestati hanno inviato informazioni sulle forze armate della Federazione Russa al sito web ucraino 'Myrotvorets' e pianificavano di danneggiare la rete ferroviaria usata dalle truppe impegnate nell' "operazione militare speciale".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli