Ucraina, media: “Putin vuole invadere la Moldavia e prendere la Transnistria”

Vladimir Putin
Vladimir Putin

Alcuni media ucraini sostengono che il presidente russo Vladimir Putin abbia un piano d’attacco nei confronti della Moldavia per poter prendere il controllo della Transnistria: lo schema ripeterebbe quello utilizzato per impossessarsi del Donbass.

“Putin vuole prendere la Transnistria”

Citando fonti dell’intelligence ucraina, hanno infatti spiegato che ci sarebbero una serie di indicatori che fanno pensare ad un’invasione nei confronti dello stato che ospita la regione e conta solo 3.250 soldati nel suo esercito. Il media Hromadske ha anche raccontato che nei giorni scorsi è stata stampata la copia di un quotidiano che riporta un appello del popolo della Transnistria a Vladimir Putin affinché la Russia intervenga in Moldavia.

Alcune attività sarebbero già state osservate nell’aeroporto di Tiraspol, capitale della non riconosciuta repubblica. Stando a quanto raccontato dai media, i russi potrebbero tentare di trasferire le truppe su aerei ed elicotteri in decollo dalla Crimea occupata. Un’ipotesi che l’intelligence occidentale ritiene invece poco probabile perché la Russia non avrebbe capacità sufficienti per completare in sicurezza questa rotta senza rischiare che i suoi velivoli vengano abbattuti dalla difesa aerea ucraina nella regione di Odessa.

Suslov: “Opzione probabile”

Pochi giorni prima, il direttore del Centro Studi Internazionali di Mosca Dmitrij Suslov aveva spiegato che sulla Transnistria e la Moldova Putin non aveva ancora deciso cosa fare. Ma l’obiettivo di proseguire l’avanzata a sud arrivando a Odessa e Mikolaev per stabilire poi una connessione territoriale diretta con la regione moldava è una delle opzioni sul tavolo.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli