Ucraina, Medvedev: "Non ancora usato tutto nostro arsenale"

(Adnkronos) - La Russia non ha ancora utilizzato "il suo intero arsenale militare" durante "l'operazione speciale in Ucraina". Lo ha affermato in un post su Telegram Dmitry Medvedev, ex presidente e ora vice capo del Consiglio di sicurezza della Federazione Russa.

"Per motivi ovvi a tutte le persone ragionevoli, la Russia non ha ancora utilizzato il suo intero arsenale di armi di distruzione. E non ha colpito tutti i possibili obiettivi nemici situati in aree popolate. E non solo per la nostra gentilezza umana. Tutto ha il suo tempo", ha scritto Medvedev ricordando che, al contrario delle forze ucraine, i russi stanno "cercando di salvare il più possibile la vita del nostro personale militare e civile".