Ucraina, Medvedev: "Occidente vuole distruggere Russia"

(Adnkronos) - ''L'Occidente vuole distruggere la Russia'' e ''non si preoccupa assolitamente'' per il destino dell'Ucraina. Lo ha sostenuto oggi l'ex presidente russo e vice presidente del Consiglio di sicurezza nazionale di Mosca Dmitry Medvedev intervistato dall'agenzia di stampa Tass. ''La Russia garantirà i suoi interessi nazionali con tutti i mezzi a sua disposizione'', ha aggiunto.

Peskov: "Non ci sono le basi per incontro Putin-Zelensky"

"Non ci sono le basi" per un incontro tra il presidente russo Vladimir Putin e quello ucraino Volodymyr Zelensky, ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov rispondendo a una domanda circa l'esito della mediazione turca tra le parti. Putin e Zelenskyy potrebbero incontrarsi solo dopo che i negoziatori di entrambe le parti avranno "fatto il loro lavoro", ha aggiunto Peskov.

I negoziati tra Mosca e Kiev sono stati bloccati per mesi, con ciascuna parte che incolpa l'altra per la mancanza di progressi.