Ucraina: min. Difesa Kiev, 'a Mariupol potrebbero essere state usate armi al fosforo'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 20 apr. (Adnkronos) – A Mariupol i russi potrebbero aver fatto uso di bombe al fosforo o di altre armi chimiche. Lo ha detto Oleksandr Motuzyanyk, portavoce del Ministero della Difesa ucraino, in un'intervista con RBC-Ucraina. "Non è possibile determinare esattamente di cosa si trattasse – ha aggiunto – Occorre indagare sulle aree colpite dai bombardamenti. Sono in corso alcune ispezioni. Una versione è che potrebbe trattarsi di munizioni al fosfato. Non escludiamo la possibilità che l'aggressore possa aver usato armi chimiche".

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli