Ucraina: Moretti (Pd), 'offesa a Shoah imperdonabile'

default featured image 3 1200x900
default featured image 3 1200x900

Roma, 2 mag. (Adnkronos) – “Gravissime le parole di Lavrov sulle 'origini ebree di Hitler'. La propaganda di Putin, diffusa anche sulle nostre televisioni, sta giungendo a un livello di oltraggio mai visto. L’offesa alla memoria della Shoah è imperdonabile. Uno dei primi atti dei russi è stato quello di bombardare il Memoriale ebraico vicino a Kiev dove sono sepolti quasi 34.000 ebrei uccisi dai nazisti. Ieri la memoria è stata offesa con parole intollerabili di cui chiediamo le scuse”. Così in un post su Facebook l’eurodeputata del Pd Alessandra Moretti.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli