Ucraina, Mosca: "voto della speranza" il 42% a Servo del popolo -3-

Cgi

Roma, 22 lug. (askanews) - "Tutto questo indica che gli ucraini sono stanchi della politica di intimidazione e terrorismo portata avanti dalle autorità precedenti: possiamo, a quanto pare, chiamarlo 'un voto di speranza'", ha detto il ministero.

Il ministero ha aggiunto che Mosca continuerà a monitorare da vicino la situazione in Ucraina dopo le elezioni della Verkhovna Rada e "valuterà le nuove autorità ucraine dalle loro azioni pratiche".