Ucraina, nessun segnale di preparativi di "bomba sporca" in siti ispezionati - Iaea

La bandiera dell'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica (AIEA) sventola davanti alla sua sede, a Vienna

VIENNA (Reuters) - L'organo di controllo nucleare delle Nazioni Unite ha affermato di non aver trovato alcun elemento che possa indicare la presenza di attività nucleari illegali in tre siti ucraini ispezionati su richiesta di Kiev, in risposta alle accuse russe di essere impegnati nella preparazione di una "bomba sporca".

"La nostra valutazione tecnica e scientifica dei risultati raccolti finora non ha mostrato alcun indizio di attività e materiali nucleari non dichiarati in queste tre località", ha detto l'Agenzia internazionale per l'energia atomica in un comunicato, aggiungendo che i campioni ambientali prelevati saranno analizzati.

(Tradotto da Alice Schillaci, editing Stefano Bernabei)