Ucraina, Odessa rimuove la statua di Caterina la Grande: la "derussificazione" continua

Da quando è iniziata la guerra voluta dalla Russia, l'Ucraina sta accelerando la cancellazione e la distruzione di ogni ricordo e simbolo dell'influenza sovietica e russa, abbattendo statue e monumenti, oppure rinominando le vie delle città ucraine