Ucraina, offensiva russa nel Donbass: bombe su Rubizhne

·1 minuto per la lettura
featured 1598052
featured 1598052

Milano, 19 apr. (askanews) – La Russia ha dato il via all’offensiva nel Donbass, la zona a est dell’Ucraina. Queste immagini arrivano dall’area vicino a Rubizhne e mostrano i bombardamenti che stanno colpendo la città dove si combatte intensamente dopo la caduta della vicina Kreminna nelle mani dei russi.

L’esercito russo sta avanzando verso la capitale ucraina del Donbass Kramatorsk e la paura di chi vive in questi luoghi, già colpiti da diversi bombardamenti, sale.

“I bambini sono andati via, qui l’esercito ucraino è arrivato con un carro armato. Non appena il carro armato se ne è andato, la Russia ha colpito la casa”, racconta una residente.

Da qui si sentono in lontananza i continui bombardamenti nelle città vicine, ma tutti temono che presto tocchi di nuovo a loro. E anche senza le bombe, rimanere qui è sempre più difficile.

“Siamo senza un soldo, senza carburante, senza elettricità, non c’è niente, neanche l’acqua”.

Il nostro obiettivo è creare un luogo sicuro e coinvolgente in cui gli utenti possano entrare in contatto per condividere interessi e passioni. Per migliorare l’esperienza della nostra community, sospendiamo temporaneamente i commenti sugli articoli